Catalogazione - domanda consultazione

NORME PER LA CONSULTAZIONE DELL'ARCHIVIO CATALOGO

  • L’archivio catalogo è accessibile al pubblico previo appuntamento.
  • L’accesso è consentito per motivi di studio a studiosi, studenti universitari e specializzandi, previa domanda.
  • La richiesta dovrà essere formulata secondo il modulo allegato specificando ubicazione e tipologia, ove possibile autore dell’ opera di cui si intende consultare la scheda.
  • La ricerca è effettuata da personale dell’Amministrazione, su richiesta e secondo la disponibilità di personale.
  • Sottoposta la richiesta al funzionario responsabile, verrà concordato l’appuntamento per prendere visione del materiale.
  • Non è consentita la duplicazione delle schede.
  • Il materiale in consultazione è di proprietà assoluta ed esclusiva dell’amministrazione dello Stato e costituisce un fondo permanente di cui si valgono gli uffici di Soprintendenza per le attività inerenti i propri compiti d’istituto; pertanto la sua consultazione è. sottoposta a tutte le norme e disposizioni che regolano le pubblicazioni e la legge sul diritto d’autore.
  • La Soprintendenza, con le modalità previste dalla legge 675 del 31/12/1996 effettua il trattamento dei dati personali degli studiosi che fanno richiesta di consultazione. Il trattamento, svolto con o senza l’ausilio di mezzi elettronici, è effettuato per i soli fini connessi all’esercizio della disciplina che regola i rapporti tra Soprintendenza ed Utenza.
  • Non si farà luogo a diffusione alcuna di tali dati. Responsabile del trattamento è lo stesso Soprintendente, che si giova del personale addetto all’Ufficio Catalogo. Il conferimento dei dati personali ha natura obbligatoria. In relazione al trattamento dei dati personali l’interessato ha i diritti di cui all’art.13 della L.675 del 31/12/1996.
  • Si comunica che a norma della Circolare Ministeriale 8/5/1980 n. 4439, l’uso del catalogo è consentito soltanto per motivi di studio, o per interventi di carattere amministrativo.

===========================================================================

Spett. Soprintendenza Belle Arti

e Paesaggio della Liguria

Via Balbi, 10 – 16126 Genova

 

_______________ (luogo), _________________ (data)

 

Oggetto: richiesta consultazione schede catalogo.

Il sottoscritto __________________________________________________________

Nazionalità____________________________________________________________

Doc. d’identità _________________________________________________________

Residente in___________________________________________________________

Via ____________________________________________________ n° _____________

Domiciliato in __________________________________________________________

Via ____________________________________________________ n° _____________

Tel. ______________________________________ email ________________________

Diploma/laurea _________________________________________________________

Professione o qualifica ___________________________________________________

Istituto presso cui svolge attività __________________________________________

Chiede di consultare le sottoindicate schede di catalogo

_______________________________________________________________________

_______________________________________________________________________

_______________________________________________________________________

_______________________________________________________________________

_______________________________________________________________________

per una ricerca dal titolo _____________________________________________

_______________________________________________________________________

Ai fini di una tesi di laurea assegnata dal prof. _______________________________________

Dell’Università degli Studi ________________________________________________

Per conto dell’editore ____________________________________________________

A titolo personale _______________________________________________________

AVVERTENZE

L’autorizzazione alla consultazione delle schede di catalogo è strettamente personale ed è concessa esclusivamente per motivi di studio Lo studioso ha responsabilità civili e penali per reati o danni derivanti da persone o ad enti dalla diffusione delle notizie contenute nei documenti consultati.

Per eventuale riproduzione in facsimile occorre chiedere apposita autorizzazione.

Il sottoscritto si impegna a donare alla biblioteca della Soprintendenza una copia della sua pubblicazione o tesi di laurea. Il sottoscritto dichiara di non aver subito condanne, di non trovarsi in una delle incapacità che comportino la perdita dei diritti elettorali e di non essere stato escluso dalle sale di lettura di archivi e biblioteche.

Data e firma ____________________________________________________________

 

=======================================================================

Si autorizza la consultazione delle schede

IL SOPRINTENDENTE

__________________________________________________________

Scarica modulo